BitNet01 e Audio HackLab sono due collettivi costituiti da persone distanti centinaia di chilometri che durante la pandemia di Covid-19 hanno sentito l’esigenza di tradurre in realtà un sentimento collettivo: suonare insieme anche nell’isolamento, escogitando linee di fuga e soluzioni tecniche al di fuori dalle logiche commerciali e dalle piattaforme proprietarie.

Nasce così Mutuo soccorso rizomatico, progetto condiviso che ha permesso, grazie all’impegno dei componenti dei collettivi, di mettere a disposizione due server NINJAM, un software che consente di suonare sincronizzati via Internet. NINJAM è un software con licenza Free Software GNU GPL2 e utilizza la compressione audio OGG Vorbis per comprimere l’audio e ridurre le latenze.

Questa sera dalle 21:00 musicisti dal Piemonte, dal Lazio e dalle Marche improvviseranno in contemporanea dalle proprie postazioni casalinghe, in una jam a cui tutti potranno partecipare.

Il flusso audio verrà mandato in streaming con delle visual audio-reactive generate dal Collettivo Clon_e.

Abbiamo preparato un repository su GitHub con le motivazioni e una guida per l’installazione del client, in modo da permettere a tutti di collegarsi e jammare liberamente.
https://github.com/AudioHackLab/live/blob/master/ninjam/installation.md

🔴LINK STREAMING AV: presto online

🤖Info per collegarti al server NINJAM di Audio Hacklab
Server Name: live.audiohacklab.org
Port: 2049

🤖Info per collegarti al server NINJAM di BitNet01
Server Name: network.bit-01.net
Port: 2049

📻 Per ascoltare il cast del server NINJAM di Audio Hacklab raggiungi il link
http://live.audiohacklab.org:8000/ahl.

📻Per ascoltare il cast del server NINJAM di BitNet01 raggiungi il link
http://live.audiohacklab.org:8000/bitnet.